L' associazione

Federsex, è una libera associazione pacifica, democratica e paritaria di cittadini riuniti in un nucleo di base, senza scopo di lucro, ne discriminazione di sesso, età e ceto sociale, che esprime il desiderio di condividere il pensiero democratico, socio-culturale, morale, storico e soprattutto di difesa e tutela dei diritti e delle libertà sessuali nel mondo trasgressivo. L’associazione stabilisce le norme ed i codici attraverso lo “Statuto”, approvato dal Consiglio Nazionale per il funzionamento delle attività. La denominazione ed il marchio sono di proprietà esclusiva.
Ente di promozione sociale, organizza dal 1993, i circoli culturali e ricreativi (Private Club) offrendo: consulenza, promozione, gestione dell’immagine e tutela legale in Italia ed in Europa. Federsex è attiva nel mondo trasgressivo, combatte, partecipa e promuove attività, iniziative ed innovazioni per la tutela dei diritti. E’ un valido punto di riferimento, oltre che per i circoli, anche per i locali alternativi in campo erotico.
Sul piano sociale, culturale e politico, è protagonista di cambiamenti e si impegna con responsabilità nel lungo cammino non privo di ostacoli.

01. La storia

Nella primavera del 1993, a Torino, tre amici si incontrano per trascorrere un’allegra e spensierata serata, per realizzare un sogno insieme.
Un torinese, un milanese ed un romano, decidono di unirsi in amicizia, in nome dell’unità, uguaglianza e libertà di pensiero per le libertà sessuali e per i diritti, fino allora oscurati dalla società e dalla religione e fondano la FEDERSEX.
In seguito, alla dirigenza, entrano a far parte anche due piemontesi, dal 2011 fino ad oggi, tutt’ora in carica. Il percorso è stato ampliato e modificato rispetto al passato, con particolare riguardo all’aspetto umano, sociale dell’individuo.
La sessualità è presente ovunque, come la più bella ed armoniosa espressione umana, i diritti negati e le violenze subite dalle donne, in alcune Nazioni della terra (specie in Africa), presto e grazie alla sensibilizzazione di Amnesty International (Londra). Diritto alla Privacy e alla dignità e riservatezza, alla difesa della moralità e contro l’hard-core.

02. Valori & filosofia

La Federazione ha come filosofia e principio ispiratore i valori di: Libertà ed uguaglianza per il pieno sviluppo della persona umana.
Nata nel 1993, per difendere e tutelare i diritti e le libertà dei diversi orientamenti sessuali, senza discriminazione, distinzione di sesso e ceto sociale (art. 3 della Costituzione Italiana) ed in forza dell’art. 13 (la libertà dell’individuo è inviolabile), per il mondo trasgressivo, sia in Italia che all’estero.
Dal 1993, l’associazione prosegue per migliorare e dare valore aggiunto alla qualità della vita.
Esistono due distinte sessualità: quella etica, secondo le regole e le norme della società attuale, ed un’altra sessualità nascosta, repressa da pregiudizi, tabù e falsi moralismi ed oscurata dalla religione, in cui ognuno rivendica il diritto di scelta e libertà.
Un nuovo concetto di vita si unisce alla sessualità, l’amore per la vita, di coppia, di se stessi, il rispetto tra individui e i propri sentimenti, impegno di solidarietà nel consolidare i diritti acquisiti in un unica entità collettiva.

03. La missione

Tramite la rete, e con ogni altro mezzo possibile non protetto (stampa, televisione, radio e giornali), ha lo scopo di diffondere: cultura, informazione, prevenzione socio-sanitaria, diversità ed accettazione della nuova politica sulla sessualità del nuovo Millennio.
Confronti, opinioni e proposte aperte al dialogo con le Federazioni del settore ed Enti. Percorso biologico, antropologico, storico socio-culturale ed economico, con principio di unità, in pace, con predisposizione genetica all’empatia, sarà la risorsa del futuro, oltre la trattativa ai tavoli internazionali sui diritti universali.
Diritto di visibilità dei Club, tramite comunicazione web, che altrimenti sarebbe oscurata (divieto di pubblicazioni pubbliche a sfondo erotico che offende la morale dei cittadini e dei minori), non solo il passaparola del passato, ora il turismo sessuale unisce i cittadini d’Italia ed oltre. Ogni Club aderente è parte di cuore pulsante della Federazione, insieme formano un movimento resistente e garantista, per essere padroni della propria vita.

04. Organi nazionali

• PRESIDENTE NAZIONALE: Sig. Delle Fave Alberto
• Vice Presidente Nazionale: Sig. Melis Massimiliano
• Segretario Nazionale: Sig.ra Bena Gianna
• Tesoriere:———————
• Collegio ufficio legale: Coordinatore nazionale avv. Francesca Oliveri
• Ufficio commercialista: DR. Stefano Tinello
• Responsabile Comunicazione Web: Sig. Spedale Corrado

05. Sedi

SEDE LEGALE NAZIONALE:
Via Laurentina, km 24,700 – c.a.p. 00071 – POMEZIA (RM)
Presidenza: tel. mob. +39 349.80.56.682 – +39 351.194.81.34

SEGRETERIA CAMPANIA e MOLISE
Ref. Sig.ra Giuseppina Formica
Loc. Sanna Marina snc – Conversi Terme
cell. 339.8345644

SEGRETERIA VENETO, TRENTINO, FRIULI e LOMBARDIA
Ref. Sig. DALPONTE Lucio
res. Comaro Terme (TN)
cell. 338.8054880

SEDE EUROPEA
PERNIK – BULGARIA
Piazza krakra pernishki n 14

Hanno parlato di noi