News and events

L’ eiaculazione

L'eiaculazione Nell'uomo l'atto sessuale si svolge seguendo un ordine invariabile di fasi: erezione, mantenimento dell'erezione (plateau), eiaculazione, orgasmo. La sequenza può portare a esiti diversi dall'orgasmo con eiaculazione: orgasmo senza eiaculazione, eiaculazione senza erezione, erezione senza eiaculazione.     Sotto l'influsso di un insieme di stimoli sensoriali, il pene si contrae leggermente in risposta a un impulso nervoso che precede di pochi secondi il segnale di rilassamento delle fibre erettili. L'afflusso di sangue inizia ad aumentare, innalzando la pressione nei corpi cavernosi fino alla soglia critica della rigidità, che corrisponde in media a 75 mm/Hg. La pressione impedisce al sangue di refluire dal pene e mantiene l'erezione. La durata di questa fase è proporzionale alla capacità dell'uomo di differire l'arrivo dell'eiaculazione, e dipende sia dalla persistenza degli stimoli sessuali che mantengono le condizioni biochimiche dell'erezione,...
Read more

La prima università del sesso apre i battenti in Austria

In aula si offrono corsi anche pratici di posizioni, tecniche e orgasmi: ecco la laurea in erotismo.

  Fonte: di Alessandro Dell’Orto - liberoquotidiano.it Togliamoci subito la curiosità più piccante e così - contemporaneamente - ci leviamo di torno anche la troppo facile battutaccia: sì, alla fine di ogni corso sono previsti esami orali. Per la gioia dei vostri ormoni, però, la prova finale, quella che vi permetterà di laurearvi ufficialmente, sarà pratica. E non è male, visto che diventerete dottori in sesso. Già, altro che pugnette - come direbbero a Rimini - qui è tutto vero. Benvenuti nell’Austrian International School of Sex, la prima Università al mondo della sessualità applicata. La scuola dei nostri sogni (erotici) l’ha pensata e organizzata una signora svedese di mezza età, - tale Ylva Maria Thompson, una bionda che nella foto di presentazione fa intuire due tettone così, ma che va guardata con prudenza perché non è proprio lo spot migliore per il suo istituto - e sorge...
Read more

LOVE SEX: Riaperture Private Club

Finalmente, con grande gioia, il Direttivo Nazionale Federsex, in sinergia con la Presidenza dell' ENTE T.A.I. comunica la riapertura delle attività culturali ricreative NO PROFIT italiane, che sarà graduale nelle varie regioni, secondo il Decreto approvato dal Governo e dalle Regioni, a partire dal 25 maggio 2020.
Un lungo e caloroso abbraccio associazionistico, per la riappropriazione dei diritti umani, come sanciti dalla Costituzione Italiana, temporaneamente interrotti a causa della pandemia.
Con il motto: UGUAGLIANZA ed UNITA’.
Mai come ora, un grande cuore pulsa per ricordare a tutti, soci/e e simpatizzanti che la qualità e la vita stessa appartiene solo a noi, con grande responsabilità dei Presidenti di Circolo, per continuare la vita associativa in serenità e sicurezza.
Con stima, orgoglio ed ammirazione, un augurio di buona ripresa con l’appoggio di Federsex.

*Come da ultimo Decreto, riportiamo le norme vigenti per il settore NO PROFIT in ambito associazionistico:

CIRCOLI CULTURALI E RICREATIVI

Questa Federazione intende chiarire quanto circola su vari siti e blog in merito ad una fantomatica riapertura dei nostri circoli per il 1 giugno c.a Nessun D.P.C.M. fino ad oggi ha dato notizie di equiparazioni a discoteche ed altre attività di intrattenimento.

Nel ricordare a tutti che le nostre attività sono registrate all’Agenzia delle entrate come ‘’ NO PROFIT ‘’ dobbiamo cercare di far riaprire prima possibile per poter far fronte alle immediate scadenze di affitti, bollette elettriche, acqua, ecc.

Per quanto sopra, pertanto, vi invitiamo a non voler credere alle fantomatiche dichiarazioni, circolanti, spingendovi ad aprire contro le disposizioni ministeriali potrebbero farvi rischiare una chiusura definitiva con denuncia penale verso il direttivo tutto. Vi assicuriamo che stiamo seguendo tutti i canali utili per potervi dare notizie certe.

Ringraziandovi per la pazienza avuta a nome del direttivo Nazionale e dell’Ente che ci rappresenta.

li,...

Read more