Trans Is Clinic: La nostra identità di genere?…umana.

Per realizzare un percorso di cambiamento mirato a raggiungere l’autentico benessere psicofisico in caso di Disforia di Genere è indispensabile il lavoro di un’équipe multidisciplinare dotata di competenze di alto livello.
L’innovativo approccio di TRANS IS CLINIC coniuga, per la prima volta in Italia, una lunga esperienza di consulenza sessuologica e psichiatrico-forense con i delicati interventi di chirurgia estetica necessari a ridefinire in modo altamente funzionale l’immagine corporea e il sé psichico della persona in transizione.

Un team composto da psichiatri, sessuologi, psicologi, psicoterapeuti, endocrinologi, legali ed esperti sul percorso di identità di genere, fornisce un intervento di tipo diagnostico, terapeutico/supportivo ormonale e psichiatrico forense alle persone che intendono iniziare l’iter transizione ed eventuale riassegnazione chirurgica del sesso, alle persone che hanno già effettuato la transizione e ai loro familiari.

Il soggetto che si presenta per un presunto DIG deve iniziare un percorso, che la World Health Professional Association for Transgender Health ha cercato di impostare definendo i criteri minimi di trattamento e ponendo le basi per un team centrato su multidisciplinarietà ed integrazione tra le diverse figure professionali, affinché sia assicurata l’adeguatezza delle cure e del supporto fornito.

Il proposito fondamentale degli standard di cura è di articolare in modo organizzato il consenso tra diversi professionisti riguardo al management psicologico, medico e chirurgico-estetico del DIG. Questi standard costituiscono una guida della pratica professionale per:

-un’accurata diagnosi;
-l’esperienza di vita reale, preferibilmente accompagnata da psicoterapia;
-la terapia ormonale;
-la terapia chirurgica estetica;
-gli interventi di chirurgia uro-ginecologica.

by: SKINDEEP
www.transisclinic.it

Written by

No Comments Yet.

Leave a comment