Codice etico

Premessa:
Insieme di principi, valori e norme per la qualificazione, il miglioramento e lo sviluppo del settore associazionistico, a livello gestionale/dirigenziale, rivolto alle associazioni italiane ed estere, aderenti al circuito federativo, a carattere no-profit con personalità giuridica non riconosciuta.
Il codice etico, approvato dal Consiglio Nazionale FEDERSEX e della confederata FDS ITALIA in data 30 Settembre 2013 con seduta straordinaria, quale strumento utile per informare, chiarire e definire le responsabilità sociali, civili e penali nelle attività: intrattenimento, sportivo, ricreativo e socio-culturale, per la promozione di buone pratiche di comportamento.
Ogni circolo affiliato, pur avendo una propria autonomia e responsabilità civile/penale in seno al direttivo, è tenuto ad approvare ed osservare i parametri nell’interesse comune di tutto il circuito, in unità globale, come da Statuto.

Principi:
a) Impegno e costanza per una buona qualità/serietà di servizi ai Soci, un valore aggiunto, in considerazione dell’aumento esponenziale di attività associazionistiche presenti e future, in Italia ed Estero.
b) Cura dell’immagine, della Comunicazione Istituzionale pubblica, buona reputazione, trasparenza, competenza affidata ai direttivi di circoli, censurata da FEDERSEX in caso di gravi inadempienze comprovate, concorrenza corretta tra circoli.
c) Solidarietà, cooperazione tra associazioni.
d) Favorire, difendere e sviluppare armoniosamente l’occupazione associazionistica nelle diverse attività.
e) Sviluppo della redditività e successivo miglioramento, re-investimento degli utili, per la crescita ed il sostegno delle stesse, compreso l’aggiornamento e modifiche.

Carta dei valori:
SOCI – DIRITTI E RESPONSABILITA’
a) Tutela della salute e sicurezza dei soci/e all’interno ed esterno pertinente delle strutture preposte. Scopo e finalità: il benessere psicofisico della collettività. Cura degli impianti sportivi e non, sia per chi è soggetto, e non, alle norme antincendio e uscite di sicurezza.
b) Tutela morale, difesa del comune senso del pudore (c.p. art. 725/726), riservatezza, protezione della privacy e dei dati personali, come da Decreto 193/03 aggiornato, a disposizione delle Autorità solo per i casi stabiliti, a tal proposito si ricorda che l’Ente garante è FDS/FEDERSEX.
c) Tutela previdenziale ed assicurativa per gli operatori/ci del settore.
Gestori:
a) LEGALITA’. Significa rispettare le leggi vigenti, le normative a livello amministrativo, comunale, tributario e fiscale.
b) Pace, uguaglianza e democrazia secondo i principi della Costituzione Italiana.
c) Libertà di decisione. Ogni direttivo di circolo ha la facoltà di associarsi/affiliarsi ad un’ Ente di Promozione Sociale, riconosciuto dal Ministero degli Interni.
d) UNITA’ GLOBALE. Concetto di unità e cooperazione tra Federazioni ed Associazioni, movimento garantista di tutela, diritti e libertà. Collaborazione nelle iniziative: campagne di sensibilizzazione, sociali e di prevenzione per la salute sessuale, con esposizione nelle strutture di locandine o altro materiale informativo, compreso sito web e social.

La Comunicazione:
Adeguamento
A titolo informativo, si ricorda che le norme legali vigenti vietano la pubblicità al settore associazionistico, a carattere commerciale, sotto forma di pubblicità esterna alla struttura, nelle seguenti linee: insegne luminose, manifesti, cartelloni, giornali, volantini e diffusione radio-televisiva.
Si distinguono due tipi di pubblicità/pubblicazione: erotica ed oscena/volgare.
La pubblicazione erotica (su sito web), con immagini, foto, disegni, video e testi adeguati rappresenta positivamente l’immagine dell’umanità, con desideri, bisogni, usi e costumi, in relazione al sentimento, rispetto per donna/uomo, immagini femminili/maschili artistiche a nudo curate (no immagini di genitali), non a scopo lucrativo.
La pubblicazione oscena/volgare ( su sito web) si compone di: foto, immagini, disegni, video e testi (messaggistica) a sfondo intimo, con atti sessuali visibili di qualsiasi natura, con induzione a tale pratica, in modo chiaro ed esplicito, con intenzione commerciale. Trattasi di pornografia, fenomeno sociale di massa e di dipendenza.

La comunicazione è regolata dal Decreto legislativo 231/01 aggiornato.

Si rende necessario informare i responsabili dei direttivi di circolo di adeguarsi ai parametri richiesti, sia per le pubblicazioni via web e non. Tali pubblicazioni sono sottoposte alla supervisione di FEDERSEX, per la tutela dell’immagine, reputazione di tutto il circuito Federativo.
Responsabile area comunicazione è il Gruppo EC, incaricato ufficiale insito nell’organico nazionale che potrà essere sostituito, a semplice comunicazione della Presidenza Nazionale, senza riconoscimento alcuno di danno.
Si rammenda che, nei casi di violazione accertata, verrà censurata la pubblicazione,dandone immediata comunicazione al Circolo interessato, quale norma di autodisciplina. Il Gruppo EC aderisce al Protocollo World Wide Web.
A fronte della convenzione stipulata tra FEDERSEX/FDS il Gruppo EC è a disposizione dei circoli affiliati, con disponibilità per progetti specifici di comunicazione, a costi personalizzati.

Norme Etiche:
a) Ogni circolo aderente alla Federazione, dovrà apporre sul proprio sito web e nelle locandine evento i loghi di: FEDERSEX/FDS.
b) Ogni circolo aderente, dovrà apporre se concordato, i loghi dei Media/Partner di FDS/FEDERSEX sul proprio sito web e nelle locandine evento.
c) Ogni circolo aderente, che da mandato per un progetto di comunicazione al Gruppo EC, o chi operante al momento, (sito web, locandine, gestione pagine social) dovrà essere in forma esclusiva, senza l’ interferenza di terzi, affinche’ l’efficacia del progetto comunicativo preposto consegua un buon risultato, valore e garanzia di: immagine, professionalità e buona reputazione.

Norme di Comportamento:
a) Onorare i contratti stipulati con l’ Ente affiliante, alle scadenze stabilite, con le modalità di pagamento prescelte, con correttezza e serietà.
Sono a carico del circolo affiliato le spese di: Affiliazione, Certificazioni/autorizzazioni, Tesseramento, Assicurazione contro gli infortuni, ecc…
Informa Gestori: non è piu’ consentito dalla Presidenza Nazionale, l’anticipazione dei suddetti certificati.
b) Concorrenza corretta e competitiva tra circoli culturali e ricreativi, significa favorire l’afflusso dei soci, tramite il turismo, senza l’abbattimento delle quote di partecipazione, a tal fine è preferibile una riduzione, sconto o premio che dovranno sempre essere preventivamente deliberati dal Direttivo locale. Tale scorrettezza, comporta un danno economico irreparabile per la politica gestionale del circolo stesso, a rischio di fine attività ed ai circoli aderenti al circuito.
c) La tessera in vigore è dotata di microchip, tuttavia alcuni circoli adottano ancora per poco tempo il cartaceo, il quale verrà soppresso. Non vi deve essere speculazione sulle quote degli associati.
d) L’affiliazione del circolo a FDS/FEDERSEX comporta l’ ESCLUSIVITA’, con la rinunzia ad altri Enti, inoltre si richiede la serietà, l’etica e la correttezza, con i principi di unità globale.
*Si comunica la possibilità di utilizzare, sotto forma di comunicazione vantaggiosa, l’APP Federsex ed il social network ErosBook69.com, per la pubblicazione di locandine e banner pubblicitari.
* Si intende la PRIORITA’ PRIMARIA nell’utilizzo, quale norma etica. A fronte di tale principio, si invitano i Presidenti di circolo ad informare tempestivamente, qualora si verifichi una situazione di conflitto, con adesioni future con altri social o siti di settore.
* A fronte della Convenzione federativa, relativa all’ APP ed il social, si comunica chiaramente che qualora si decida di utilizzare sia APP che Social, non facente parte di Federsex, si incorre in una VIOLAZIONE del Codice Etico, pertanto verrà istituita un’indagine approfondita, se con esito positivo, verrà attivata l’espulsione dal circuito.
e) Vietato calunniare e diffamare sia a mezzo web che a mezzo stampa, vietati comportamenti illegali, di destabilizzazione, raggiri e truffe ai danni dei soci e gestori.

Si raccomanda ai Presidenti di circolo di riferire in Sede Nazionale, se insorgono problematiche in essere, con prove certificate.

Le Presidenze Nazionali
FDS ITALIA/FEDERSEX