Finalmente, con grande gioia, il Direttivo Nazionale Federsex, in sinergia con la Presidenza dell' ENTE T.A.I. comunica la riapertura delle attività culturali ricreative NO PROFIT italiane, che sarà graduale nelle varie regioni, secondo il Decreto approvato dal Governo e dalle Regioni, a partire dal 25 maggio 2020.
Un lungo e caloroso abbraccio associazionistico, per la riappropriazione dei diritti umani, come sanciti dalla Costituzione Italiana, temporaneamente interrotti a causa della pandemia.
Con il motto: UGUAGLIANZA ed UNITA’.
Mai come ora, un grande cuore pulsa per ricordare a tutti, soci/e e simpatizzanti che la qualità e la vita stessa appartiene solo a noi, con grande responsabilità dei Presidenti di Circolo, per continuare la vita associativa in serenità e sicurezza.
Con stima, orgoglio ed ammirazione, un augurio di buona ripresa con l’appoggio di Federsex.

*Come da ultimo Decreto, riportiamo le norme vigenti per il settore NO PROFIT in ambito associazionistico:

CIRCOLI CULTURALI E RICREATIVI