L'eiaculazione Nell'uomo l'atto sessuale si svolge seguendo un ordine invariabile di fasi: erezione, mantenimento dell'erezione (plateau), eiaculazione, orgasmo. La sequenza può portare a esiti diversi dall'orgasmo con eiaculazione: orgasmo senza eiaculazione, eiaculazione senza erezione, erezione senza eiaculazione.     Sotto l'influsso di un insieme di stimoli sensoriali, il pene si contrae leggermente in risposta a un impulso nervoso che precede di pochi secondi il segnale di rilassamento delle fibre erettili. L'afflusso di sangue inizia ad aumentare, innalzando la pressione nei corpi cavernosi fino alla soglia critica della rigidità, che corrisponde in media a 75 mm/Hg. La pressione impedisce al sangue di refluire dal pene e mantiene l'erezione. La durata di questa fase è proporzionale alla capacità dell'uomo di differire l'arrivo dell'eiaculazione, e dipende sia dalla persistenza degli stimoli sessuali che mantengono le condizioni biochimiche dell'erezione,...
Read more